Parrocchia di Santo Stefano e San Leonardo
Casalmaggiore
Provincia e Diocesi di Cremona

nel Web sito DuomoCasalmaggiore

Progettazione contenuti:
Don Alberto Franzini e
Don Davide Barili
Progettazione e realizzazione Sito:
Giulio Destri
Aggiornamenti:
Martina Abelli
Responsabile "Chierichetti":
Francesco Salvatore
Responsabile "Fatti una risata":
Antonio Lucotti
Caritas
Centro d'ascolto
presso Casa di Accoglienza San Giovanni Bosco, via Petofi n° 13 - Casalmaggiore

Il Centro di Ascolto della Caritas
Collocato all'interno della nuova Casa di Accoglienza San Giovanni Bosco in via Petofi n° 13 a Casalmaggiore, il Centro di Ascolto della Caritas si compone di un'area per la ricezione degli utenti, di una sala di attesa e di socializzazione, di due salette per l'ascolto, di servizi igienici per senza fissa dimora, di una camera per le emergenze notturne e di un ambulatorio infermieristico. Grazie al contributo accordato dalla Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona al progetto "Ascoltare la Città" la Caritas è in grado di garantire un importante servizio rivolto a tutta l'area del casalasco per contenere, alleviare e prevenire il rischio di nuove povertà.

Come funziona il Centro di Ascolto?
Il Centro di Ascolto è un prezioso ed efficace mezzo operativo in grado di far crescere ogni singola persona in stato di bisogno oltre che l'intera comunità. L'ascolto è il principale strumento utilizzato, in quanto è attraverso l'ascolto che, riprendendo le parole di Paolo VI, si può giungere ad un'effettiva conoscenza dei bisogni e delle cause che li generano e li alimentano. Dopo l'ascolto viene la fase progettuale: si cercano le soluzioni migliori, coinvolgendo il più possibile la persona in stato di bisogno, mettendone in moto le capacità, stimolandone il cambiamento; si orienta la persona in stato di bisogno, la si accompagna presso la struttura o il servizio più idoneo per la soluzione del problema, sempre coinvolgendola in qualità di massimo protagonista del processo di liberazione dallo stato di bisogno; infine, in particolari situazioni, si approntano i primi interventi per alleviare il bisogno, appoggiandosi alla rete di servizi territoriali esistente.

A chi rivolgersi per prestare servizio volontario presso il Centro di Ascolto?
Se sei interessato a vivere questa nuova esperienza, se vuoi dedicare un po' del tuo tempo agli ultimi, se vuoi crescere insieme all'intera tua comunità, puoi contattare gli uffici della Caritas Cremonese al numero 0372-35063 o gli uffici della nuova Casa di Accoglienza San Giovanni Bosco al numero 0375-42319. Nei prossimi giorni saranno attivati dei corsi di formazione per il personale volontario che sarà chiamato a prestare servizio presso il Centro di Ascolto di Casalmaggiore. Non perdere questa opportunità!

| Home Page | Contatti | Santo Stefano |