Parrocchia di Santo Stefano e San Leonardo
Casalmaggiore
Provincia e Diocesi di Cremona

nel Web sito DuomoCasalmaggiore

 

Chiese e Monumenti della Parrocchia

LA CHIESA DI SAN FERMO A MOTTA
A cura di Enrico Cirani
Da epoca immemorabile il piccolo abitato di Motta San Fermo, un tempo chiamata Motta dei Mantraversi (dal nome di una famiglia che vi possedeva beni immobili) disponeva di una chiesetta affidata alle cure di un sacerdote cappellano, al quale alcuni lasciti avevano garantito la rendita di un beneficio, nell'ambito della parrocchia di Santo Stefano.
Lo stesso storico Romani non fu in grado di ritrovare notizie più esaurienti circa l'origine della chiesa, salvo appunto la notizia di donazioni immobiliari avvenute a partire dal secolo XVII.
Il modesto edificio, privo di particolari pregi, non subì nei secoli modifiche apprezzabili.
La presenza in loco di sacerdoti residenti fino alla metà dell'800, quando gli abitanti della piccola frazione raggiungevano ancora le duecento unità, garantì l'officiatura giornaliera della chiesa, grazie alla presenza di cappellani residenti.
L' irreversibile riduzione numerica del clero della parrocchia impose una contestuale riduzione progressiva del servizio liturgico ai soli giorni festivi; oggi si sono rese necessarie ulteriori limitazioni.

| Home Page | Contatti | Santo Stefano |